10 tradizioni e regole da stravolgere e due da rispettare per avere un matrimonio che vi rispecchi veramente | it

Postato da Benedetta - benedetta@luccaorganizza.com il 03/08/2022
10 tradizioni e regole da stravolgere e due da rispettare per avere un matrimonio che vi rispecchi veramente
I matrimoni sono da sempre profondamente legati alle tradizioni, ma anche queste fortunatamente si evolvono e molto è cambiato anche dopo la pandemia di covid-19. E’ infatti sempre più presente il desiderio di vivere momenti autentici, rilassati e gioiosi e minore la voglia di adeguarsi alle regole e ai costumi.
 
Ecco 10 tradizioni da stravolgere e due da rispettare per avere un matrimonio che vi rispecchi veramente:
 
1 - Damigelle d’onore: servono per forza? E se i migliori amici della sposa sono maschi? Fatene a meno, oppure mescolate uomini e donne, ma coinvolgete veramente le persone a cui vi sentite più legati, indipendentemente dall’identità o dell’espressione di genere.
 
2 - Fatevi accompagnare all’altare dalla vostra mamma, o anche da entrambi i genitori. Oppure, se preferite, andateci proprio con il vostro sposo, la nuova coppia che si presenta agli invitati mano nella mano, pronti ad iniziare una vita insieme.

3 - Saltate il momento del taglio della torta e godetevi la vostra festa. Oppure cambiate la torta con un goloso buffet di dolci in versione gourmet.
 
4 - Il bianco e le sue sfumature non rispecchiano la vostra personalità? Sentitevi liberi di sposarvi con un abito colorato, o perché no, con un bellissimo completo con i pantaloni, l’importante è sentirsi splendidi!
 
5 - Odiate le musiche che tradizionalmente si suonano per l’ingresso della sposa alla cerimonia? Nessun problema, entrate con la vostra canzone preferita, qualunque essa sia, dal rock al country, dal pop all’indie rock.
 
6 -  Non amate i grandi ricevimenti? L’Elopement o un Microwedding potrebbe fare al caso vostro. Scegliete la destinazione dei vostri sogni e pianificate una fuga romantica indimenticabile, solo voi due o insieme alle persone a voi più care. Vi garantiamo che la Toscana è la meta perfetta, con tante esperienze fantastiche da offrire!

7 - Non dovete per forza sposarvi durante il weekend, potete scegliere qualunque giorno della settimana, oppure sceglierli tutti e festeggiare per un’intera settimana!
 
8 - Se amate ballare, sicuramente il vostro primo ballo sarà grandioso, ma se la danza non fa per voi, sentitevi liberi di saltare questo passaggio.
 
9 - Il velo della sposa ha mille simbolismi e significati, dalla sottomissione della sposa al futuro marito e a Dio con la sua purezza, oppure semplicemente un accessorio fashion che completa alla perfezione il vostro outfit: non sentitevi obbligate ad indossarlo.
 
10 - Invitare persone con le quali non volete davvero condividere il vostro giorno speciale. E’ vero che quando si tratta di matrimonio, su tante cose dobbiamo scendere a compromessi, ma non vi sentite costretti ad invitare, ad esempio, tutti i vostri colleghi di lavoro o quei parenti di cui a malapena ricordate il nome.
 
Infine, ecco due regole da rispettare assolutamente:
 
1 - Fatevi carico anche delle bevande dei vostri invitati. Assolutamente no ai bar a pagamento durante il ricevimento.
 
2 - Non inserite mai e poi mai la vostra lista nozze nei Save the Date o nelle partecipazioni, comunicate direttamente a chi ve lo chiede o mettete le informazioni nel vostro wedding website.

Ph. Collephotography

 

Contattaci per maggiori informazioni